Film

USC Scripter Awards 2019: ecco le nomination per le migliori sceneggiature

Nei film con la migliore sceneggiatura non originale c'è anche Black Panther!

Questi sono i film e le serie televisive che si contendono il premio per la migliore sceneggiatura non originale ai 31° Scripter Awards

Le USC Libraries hanno svelato i finalisti per i 31° Scripter Awards, che onorano le migliori sceneggiature adattate del cinema e della televisione, insieme ai lavori su cui si basano. I vincitori saranno annunciati durante una cerimonia il 9 febbraio presso la Doheny Library della USC. Il comitato di selezione ha scelto i finalisti tra ben 90 film e 55 adattamenti televisivi.

L’anno scorso a vincere il premio per la migliore sceneggiatura non originale è stato il nostrano Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, mentre per le serie tv è stato premiato The Handmaid’s Tale, quest’ultimo nuovamente candidato.

Ecco l’elenco completo dei titoli che si contendono i 31° Scripter Awards:

Film

Black Panther
Ryan Coogler e Joe Robert Cole, basato sul personaggio creato da Stan Lee e Jack Kirby
Disney e Marvel Comics

Can You Ever Forgive Me?
Nicole Holofcener e Jeff Whitty, con l’autore Lee Israel
Fox Searchlight e Simon & Schuster

The Death of Stalin
Armando Iannucci, Ian Martin e David Schneider, tratto dalla graphic novel di Fabien Nury e Thierry Robin
IFC Films e Titan Comics

If Beale Street Could Talk
Barry Jenkins con l’autore James Baldwin
Annapurna Pictures e Vintage International

Leave No Trace
Debra Granik e Anne Rosellini, tratto dal romanzo My Abandonment di Peter Rock
Bleecker Street e Mariner Books

Televisione

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Tom Rob Smith per l’episodio “The Man Who Would Be Vogue” e l’autore Maureen Orth per il libro di saggistica “Vulgar Favors: Andrew Cunanan, Gianni Versace, and the Largest Failed Manhunt in U.S. History”
FX and Bantam Books

The Handmaid’s Tale
Bruce Miller e Kira Snyder, per l’episodio “Holly” e l’autrice Margaret Atwood
Hulu e Anchor

The Looming Tower
Dan Futterman e Ali Selim, per l’episodio “9/11” e autore Lawrence Wright
Hulu e Penguin Random House

Patrick Melrose
David Nicholls per l’episodio “Bad News”, basato sulla serie di romanzi di Edward St. Aubyn
Showtime e Picador

Sharp Objects
Marti Noxon per l’episodio “Vanish” e l’autore Gillian Flynn
HBO e Broadway Books

A Very English Scandal
Russell T Davies e l’autore John Preston
Amazon Studios e Other Press

Amo il cinema perché è una porta verso infiniti mondi. E poi perché mi permette di mangiare popcorn con una scusa. Vivo un episodio alla volta, come nelle serie tv. Ho un sesto senso, ma non vedo la gente morta. Ossessionata dagli rpg, ma non penso che loro lo siano altrettanto di me.

0 commenti su “USC Scripter Awards 2019: ecco le nomination per le migliori sceneggiature

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: