News

Peter Jackson nega coinvolgimento nella serie “Il Signore degli Anelli” e in film DC

Il regista mette in chiaro che non fa parte del progetto Amazon e che non dirigerà un film DC.

Il regista lascia finalmente delle dichiarazioni in merito alle voci sul suo coinvolgimento nel progetto Amazon e in un presunto film della DC

All’inizio del mese scorso, sui social media, giravano delle voci riguardanti una presunta scelta difficile del regista neozelandese. Secondo indiscrezioni Peter Jackson avrebbe dovuto scegliere tra la serie Amazon sul Signore degli Anelli, o dirigere un film per la Warner Bros. su un supereroe DC.

I fan stavano comprensibilmente impazzendo per la notizia. Sceglierà la DC o tornerà nella Terra di Mezzo? La risposta è no, nessuna delle due.

Parlando con la società francese Allocine, Jackson ha chiarito che non è coinvolto nella serie tv “Il Signore degli Anelli”, e non lavorerà a un film DC.

“Non sono affatto coinvolto nella serie Il Signore degli Anelli. Capisco come potrebbe emergere il mio nome, ma non c’è nulla che possa accadere con me in questo progetto”, ha detto Jackson.

Quindi, tutto quel chiasso su Jackson che viene corteggiato da Amazon, per aiutare a guidare la massiccia impresa della compagnia di streaming, è solo un falso.
Forse, ad un certo punto, è stato corteggiato, ma il regista non è sicuramente coinvolto.

Riguardo alla presunta voce su un suo coinvolgimento con la Warner Bros. Jackson ha così risposto:

“Non è vero. Non ho avuto discussioni al riguardo. Non sono un fan dei fumetti, non ne ho mai letto nessuno, quindi non sono particolarmente interessato ad adattarne uno per il cinema. Non è affatto vero.”

Ha continuato, “Non sono coinvolto in nessun film DC o serie, ma sono d’accordo, ho molti altri progetti che mi tengono occupato!”

Quindi, ecco, non solo il regista non è coinvolto nella serie Amazon “Il Signore degli Anelli”, ma non ha nemmeno intenzione di affrontare Superman o altri supereroi.
Per quanto riguarda ciò che ha da fare in seguito, staremo a vedere! Per ora sappiamo che è impegnato con il suo team a produrre Macchine Mortali, film che uscirà nelle sale il 14 dicembre 2018.

Studentessa di Scienze della Comunicazione e critica cinematografica, Newser e Web Editor di professione. Amo il cinema perché è una porta verso infiniti mondi. E poi perché mi permette di mangiare pop-corn con una scusa. Vivo un episodio alla volta, come nelle serie tv. Più simile a Jack Torrance che a Jane Austen. Ho un sesto senso, ma non vedo la gente morta. Parlo poco e critico tanto.

Un commento su “Peter Jackson nega coinvolgimento nella serie “Il Signore degli Anelli” e in film DC

  1. Pingback: Lo Hobbit – Topher Grace trasforma la trilogia di Peter Jackson in un film di 2 ore – Il Viaggio nella Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: