Film News

Lo Hobbit, Ian McKellen contro gli effetti speciali: “Ero infelice sul set”

L'interprete di Gandalf ha criticato l'esperienza avuta sul set della seconda trilogia diretta da Peter Jackson.

L’attore britannico Ian McKellen ha rivelato, durante un’intervista con Time Out, la sua frustrazione nel dover recitare davanti a uno schermo verde sul set della trilogia Lo Hobbit diretta da Peter Jackson. La star ha spiegato: “Ero davvero infelice”.

McKellen ha proseguito: “Potrebbe essere una mia impressione, ma non mi ricordo uno schermo verde ne Il signore degli anelli. Se Gandalf era in cima a una montagna io ero lì in vetta. La tecnologia è stata inventata mentre giravamo il film. Non sono stato coinvolto in scene di quel tipo, stavo recitando in luoghi reali. Ho la tendenza a non ricordare i momenti brutti, ma non penso che ce ne fossero stati. Credo di aver apprezzato ogni singolo momento delle riprese di quei film”.

lord-of-the-rings-new-zealand.jpg

L’interprete ha inoltre ammesso che è pronto a riprendere la parte di Gandalf per la serie prodotta per Amazon: “Non ho detto di sì perché nessuno me l’ha chiesto. Ma mi state dicendo che qualcuno di diverso lo interpreterà? Gandalf ha oltre 700 anni, quindi non sono troppo vecchio per la parte!”.

Un commento su “Lo Hobbit, Ian McKellen contro gli effetti speciali: “Ero infelice sul set”

  1. Pingback: Lo Hobbit – Topher Grace trasforma la trilogia di Peter Jackson in un film di 2 ore – Il Viaggio nella Luna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: