News Serie tv

La Trilogia della Fondazione di Asimov diventerà una serie tv

La Apple si è accordata con Skydance per realizzare una serie tratta dal Ciclo della Fondazione, trilogia fantascientifica scritta da Isaac Asimov tra il 1951 e il 1953, e che tra il 1982 e il 1992 ha visto aggiungersi altri quattro romanzi.

Nel 1966 la trilogia vinse un Premio Hugo speciale come “Miglior serie di tutti i tempi”.
Una delle opere di fantascienza più influenti di sempre, divenuta un modello per chiunque voglia cimentarsi nel genere.

Gli showrunner della serie saranno David S. Goyer (cosceneggiatore dei Batman di Nolan) e Josh Friedman.

il+ciclo+delle+fondazioni+asimov-copia.jpg

Sebbene sia un’adattamento molto importante, è anche uno dei più difficili, in quanto i romanzi di Asimov hanno una struttura particolare, e a tratti sono quasi un resoconto storico di periodi di migliaia di anni, con balzi di secoli da un capitolo a quello successivo.

Ma di cosa parla l’opera? La vicenda, ambientata in un lontano futuro, ha inizio quando l’Impero Galattico, che da secoli esercita il suo potere su tutti i pianeti conosciuti, scompare, e si annunciano trentamila anni di ignoranza e violenza. Hari Seldon, creatore della rivoluzionaria scienza della “psicostoria”, sa quale triste futuro aspetta l’umanità. Per preservare la civiltà, decide di riunire i migliori scienziati e studiosi su Terminus, un piccolo pianeta ai margini della Galassia. È la Fondazione, rimasta l’unico faro del sapere, ma sotto la perenne minaccia dei mutanti che intendono distruggerla.

L’universo di Asimov è immenso, con tante storie differenti. L’aver scelto una serie, piuttosto che un film, è senza alcun dubbio una buona cosa (anche perché ci avevano già provato a trarne un film…).

3 commenti su “La Trilogia della Fondazione di Asimov diventerà una serie tv

  1. Secondo i calcoli psicoatorici, ci sono buone probabilità che questa serie sia lontana dall’opera magna di Asimov. 😁 Eppure voglio credere nel miracolo di una trasposizione degna (con molta cautela).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: