Recensioni Serie tv

The Affair | Dei delitti e delle pene per amore

The Affair – Una relazione pericolosa  è una serie televisiva statunitense creata da Sarah Treem e Hagai Levi per Showtime.

Titolo originale: The Affair
Paese: Stati Uniti d’America
Anno: 2014 – in produzione
Genere: drammatico, giallo
Stagioni: 3
Episodi: 32
Durata: 55 min (episodio)
Lingua originale: inglese

Interpreti e personaggi
Dominic West: Noah Solloway
Ruth Wilson: Alison Lockhart
Maura Tierney: Helen Solloway
Joshua Jackson: Cole Lockhart

Trama: Noah Solloway e Alison Lockhart instaurano una relazione extraconiugale dopo essersi incontrati nella località turistica di Montauk a Long Island. Noah è un insegnante di New York, aspirante scrittore, felicemente sposato con quattro figli.
Alison è una giovane cameriera nativa di Montauk che sta cercando di tenere in piedi la sua vita e il suo matrimonio dopo la tragica morte del figlio.


La cosa interessante della serie, al di là delle dinamiche e dei risvolti dietro ai personaggi, è che la storia viene raccontata attraverso punti di vista differenti.
Una struttura semplice, ma efficace.
Le puntate sono divise in due parti; non per forza continuative e complementari, ma direi alternative. Due visioni della storia destabilizzanti, ma comunque interessanti dal punto di vista psicologico.
Quale versione sarà la più vera?
Esiste una realtà oggettiva?
Sono ricordi o fantasie?

La sottile (a volte banale) trama è resa interessante da tali indecisioni che la serie ci porta a pensare.


Una serie che mette in grosse difficoltà i fan, con protagonisti che oscillano tra il tifo, il biasimo e l’odio. Impossibile prendere le parti di un singolo personaggio, tutti commettono errori, tutti sembrano i cattivi della situazione.

Grande interpretazione da parte degli attori, da sottolineare in particolar modo il lavoro di Ruth Wilson che ha saputo donare vita a un personaggio morto dentro.


La serie ha vinto un Golden Globe per la miglior serie drammatica nel 2015; Ruth Wilson ha vinto un Golden Globe per la miglior attrice in una serie drammatica nello stesso anno; Maura Tierney un Golden Globe per la miglior attrice non protagonista in una serie nel 2016.

In conclusione: una serie unica nel suo genere, ben orchestrata, ma a volte lenta e dalla sceneggiatura prevedibile. Meritevole di attenzioni. Attori capaci e sempre sul pezzo.

Voto: 7+


Grazie della lettura,
Martina V.

Seguimi su Facebook!

0 commenti su “The Affair | Dei delitti e delle pene per amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: